Respira! 

 

1375663170

Il compito del Caregiver, lo sappiamo già, spesso produce diversi livelli di stress. 

Ogni volta che siamo ansiosi, il nostro respiro diventa superficiale e i nostri polmoni non si gonfiano completamente del tutto.

Quindi non c’è abbastanza forza per trasportare l’ossigeno intorno a tutte le cellule del nostro corpo che sono affamate di rigenerazione.

Ciò priva il cervello degli ormoni antistress di cui ha bisogno per funzionare con calma e chiarezza.

Solo 10 minuti di respirazione meditativa lenta e profonda ti aiuteranno a rallentare la frequenza cardiaca, a calmare il tuo stato emotivo e rendere più piacevole la tua giornata.

Inoltre, la respirazione ti aiuterà a pensare in modo più chiaro, a essere più serena e leggera.

Ogni volta che ti senti sopraffatta dalle responsabilità di caregiving, prenditi una pausa per sederti con calma e respira!

* * *

Puoi semplicemente essere consapevole del tuo respiro, utilizzando un facile metodo a 4 tempi:

per prima cosa trova una posizione comoda, distesa o seduta, come preferisci.

Se lo desideri e puoi farlo, accendi un incenso e magari anche una candela per rendere l’atmosfera più rilassante.

Se invece ti serve un metodo più fast, è sufficiente che inali un po’ di olio essenziale.

Un suggerimento che posso darti è di portare sempre con te un boccettino di olio essenziale di Rosa (per calmarti) o Lavanda (per rilassarti) o Arancio (per stimolare la gioia e il buonumore).

Ricordati di spegnere il cellulare e allontana dalla tua mente tutte le interferenze, questo momento è SOLO TUO!

Chiudi gli occhi e accenna un sorriso, la pratica che stai per iniziare è dedicata a TE soltanto.

Pronta? Iniziamo…

1. Inspira profondamente, con consapevolezza, gonfiando prima l’addome, poi il torace e infine su fino alle clavicole, contando mentalmente fino a quattro. 

2. Trattieni il respiro, portando la consapevolezza a questo stato di “vuoto” e conta sempre fino a quattro. 

3. Espira lentamente, sgonfiando con leggerezza, prima addome, poi torace, infine clavicole, anche in questo step conta fino a quattro. 

4. Trattieni nuovamente il respiro, porta la consapevolezza su questa fase di ritmo del respiro e anche in questo caso conta fino a quattro. 

Ripeti i quattro step con calma, rilassatezza e percepisci lentamente come il tuo stato emotivo stia procedendo verso la serenità e l’armonia.

Già dopo 10 minuti potrai sentire i benefici di questa semplice pratica.

Quando ritieni di essere sufficientemente ricaricata, apri con dolcezza gli occhi e ringrazia te stessa per esserti regalata un momento di benessere tutto per te.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...