5 Buone Regole per prendersi cura di Sé 

always-take-care-of-yourself-first.jpg

Alcune buone pratiche possono essere d’aiuto per “alleggerire” il peso di un compito così importante ma al contempo gravoso, come quello di assistere un familiare non autosufficiente.

Ecco i cinque suggerimenti a cura di Parkinson Italia  per “i caregiver e la cura di se stessi“:

1. Concedersi almeno 30 minuti al giorno per rilassarsi: fare ciò che più vi piace, che sia leggere, praticare giardinaggio, lavorare a maglia, fare un bagno caldo, meditare. Allevierà lo stress e solleverà il morale.

2. Esprimere i propri sentimenti: manifestare ciò che si sta affrontando è liberatorio. Se vi è difficile uscire di casa, invitate degli amici per un caffè o una cena. È importate interagire con le persone che vi stanno vicino per condividere le preoccupazioni.

3. Conservare le energie: non stressarsi per ciò che non è sotto il proprio controllo, ma concentrasi per affrontare il problema nel miglior modo possibile.

4. Mantenersi in buona salute: mangiando in modo sano, praticando esercizio fisico, dormendo per tutto il tempo necessario e svolgendo regolari check-up e visite mediche.

5. Partecipare a un gruppo di sostegno: è fondamentale per condividere problemi e  incontrare altri caregiver che affrontano esperienze simili ogni giorno.

Fonte: web

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...